Tastiere arranger

Benvenuti!

Musik Messe 2012: Roland BK-5 OR

with one comment

Roland BK-5 OR

Roland BK-5 OR

Siamo arrivati al terzo giorno del MusikMesse, la fiera degli strumenti musicali più importante in Europa. Spero abbiate potuto dare uno sguardo ai miei interventi pubblicati nei giorni scorsi: in apertura abbiamo dato risalto a  Yamaha Tyros4 10th Anniversary Special Edition e il secondo giorno ci siamo occupati di Ketron MIDJPRO. Oggi è il turno dello stand Roland, dove per gli arranger possiamo registrare un’altra novità. Si tratta di BK-5 OR, la versione orientale della tastiera arranger BK-5, quest’ultima uscita sul mercato nelle scorse settimane immediatamente dopo l’annuncio internazionale avvenuto alla fiera nordamericana del Winter NAMM 2012.

Sin dalla fine degli anni ’90, i grandi produttori internazionali di tastiere elettroniche hanno intuito la possibilità di nuovi spazi di vendita presso zone geografiche piuttosto trascurate nel passato. Il mondo cambia e anche il mercato segue la musica che cambia. Non è quindi la prima volta che Roland si occupa di world music e, in particolare, delle sonorità classiche del medio-oriente, della Turchia e del Nord Africa. In questa occasione, dal punto di vista progettuale, Roland ha ripreso il modello BK-5 dotandolo di un bagaglio di suoni e ritmi tipici per quelle regioni geografiche e, dal punto di vista hardware, ha aggiunto 12 tasti dedicati alla modifica individuale delle note della scala, più tre tasti per memorizzare e richiamare le impostazioni.  In questo modo il musicista è in grado di avere un rapido e immediato controllo delle scale arabe. Per tutte le altre specifiche tecniche, siamo di fronte ad una Roland BK-5 su cui ho già scritto qui in più occasioni e pertanto vi rinvio a quegli articoli per tutti i dettagli del caso:

Anche Yamaha ha recentemente immesso sul mercato un prodotto in “versione orientale”. E’ il modello PSR-A2000 e ne abbiamo parlato diffusamente in un articolo del presente blog. PSR-A2000 e BK-5 condividono dunque sia l’offerta di un repertorio orientato al mondo mediorientale sia l’introduzione dei tasti di controllo delle scale arabe. Il prodotto Yamaha si distingue grazie alle possibilità di espansione dei campioni e degli stili che ne estende la destinazione geografica: oltre al repertorio mediorientale, si può scegliere fra la musica del mediterraneo, il repertorio celtico, i timbri dell’Europa dell’Est e così via. Al contrario BK-5 OR è un prodotto verticale ed utile per Medio-Oriente, Turchia e Nord Africa. Stop.

Se siete appassionati allora di quel repertorio, questa nuova tastiera merita la vostra attenzione. Attendiamo di conoscere prezzi ed eventuale disponibilità sul mercato italiano. Per saperne di più, ecco l’annuncio ufficiale Roland.

A domani per la visita virtuale al prossimo stand di Francoforte, sempre alla caccia di novità nel mondo arranger.

Written by Renatus

23 marzo 2012 a 07:19

Pubblicato su Roland

Tagged with , ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Roland BK-5 OR: nient’altro che una Roland BK-5 con le estensioni per chi fa musica nel Medioriente, in Turchia e nel Nord-Africa. […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: