Tastiere arranger

Benvenuti!

PSR-S950 e PSR-S750 – I primi filmati

with 4 comments

I più attenti frequentatori di questo blog sicuramente ricorderanno l’articolo di qualche settimana fa in cui abbiamo scritto in merito al lancio degli ultimi arranger workstation di casa Yamaha.  In quell’occasione abbiamo concluso rimandando il nostro appuntamento all’apparizione dei primi filmati dimostrativi di PSR-S950 e del fratellino minore PSR-S750.  Ebbene il momento è arrivato e il canale ufficiale Yamaha di YouTube ha pubblicato i primi filmati:

  1. Sound Realism: è una presentazione delle celebrate voci Super Articulation che permettono di riprodurre con fedeltà le caratteristiche esibizioni di strumenti acustici: vi sembrerà di ascoltare un autentico pianoforte acustico, una vera chitarra classica e una reale chitarra jazz.
  2. Real Distortion: è una dimostrazione degli effetti digitali in grado di riprodurre le frequenze e le dinamiche tipiche delle chitarre elettriche negli anni ’60 e ’70.
  3. High Performance Audio Engine: ecco l’illustrazione delle capacità di registrazione in formato audio e successivo playback, cosa possibile sia su PSR-S950 sia su PSR-S750. Ma soltanto sulla sorella maggiore sarà contentita la manipolazione dei file audio: Time Stretch per controllare il tempo di esecuzione, Pitch Shift per controllare la tonalità, Vocal Cancel per cancellare o comunque ridurre il segnale del canto originale e passare al karaoke.
  4. Voice and Style Expansion: lo strumento può essere personalizzato con l’aggiunta di voci e stili tenendo conto del repertorio etnico di ogni parte del mondo. Per saperne di più, fate clic qui.

E’ interessante rilevare che anche un altro canale YouTube gestito da Yamaha e cioè Yamaha Music Soft ha poco fa presentato due filmati in cui si dà risalto al nuovo pacchetto di espansione EuroDance:

Per altre informazioni su PSR-S950 e PSR-S750, vi rimando a https://tastiere.wordpress.com/2012/09/07/yamaha-alza-il-sipario-su-psr-s950-e-psr-s750/.

A presto!

Written by Renatus

5 ottobre 2012 a 22:19

Pubblicato su Yamaha

Tagged with ,

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. grazie, sei sempre attento a tutte le novità…………

    gianni

    6 ottobre 2012 at 08:33

    • Sono io che ringrazio te, Gianni, per il tempo che hai dedicato a questo blog. A presto!

      Renatus

      9 ottobre 2012 at 17:43

  2. […] di questi sono stati già oggetto di un commento in questo blog. Ricordate i primi tre articoli? Primo, secondo e terzo. Ora è così difficile riuscire a stare dietro alla continua produzione di nuovi […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: