Tastiere arranger

Benvenuti!

Ritorniamo a scrivere di Korg Pa600

with 5 comments

Ritorniamo a scrivere di Korg Pa600 a distanza di qualche settimana dal lancio di questo nuovo arranger workstation.
Anche quest’ultima novità della serie Profesional Arranger è nata per creare nuove composizioni, per essere usata come strumento dal vivo e per esplorare una notevole tavolozza sonora che può contribuire a dare vita a nuove idee musicali.
Da qualche giorno Pa600 è disponibile nei primi negozi e il prezzo sembra essersi assestato sui 1149 Euro, sebbene alcuni punti vendita la offrono ad un prezzo inferiore pari a 1049 Euro (vi invito a verificare di persona).
Il dubbio su cui molti appassionati di arranger si stanno interrogando è quello di capire se le prestazioni offerte da Pa600 vadano a colmare il segmento occupato in passato da Pa500 oppure se addirittura si sia fronte al successore di un modello così fortunato come Pa800.
In effetti alcuni aspetti la avvicinano a Pa500: innanzitutto il prezzo, poi le assenze del processore vocale TC Helicon, del disco fisso e del campionatore, mentre il peso denuncia la presenza della stessa plasticosità e – temiamo – la stessa meccanica dei tasti.
D’altra parte altri aspetti dimostrano quanto di buono abbiamo visto in passato su Korg Pa800 se non addirittura nell’attuale ammiraglia Korg Pa3X come i preziosi Auto Fill per la gestione fluida degli stili, lo schermo a colori e il sistema operativo. Del resto il tutto si completa con la memoria per i campioni utente che sale a 96MB, i suoni realistici DNC e la presenza del lettore MP3.
Probabilmente, la verità sta nel mezzo. E comunque è bello osservare come Korg stia facendo le cose sul serio nel settore arranger. Ora non resta che provare Pa600 di persona per capire effettivamente la portata di questo arranger.
Concludo proponendovi il collegamento al filmato registrato da Marco Parisi Jr e da pochi giorni disponibile su YouTube. Uno spettacolo.

Written by Renatus

14 ottobre 2012 a 09:11

Pubblicato su Korg

Tagged with , ,

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] abbiamo commentato il lancio commerciale di questa tastiera, verso metà ottobre abbiamo rilevato quanto di buono si cela sotto il cofano di Pa600, mentre a novembre vi abbiamo segnalato i collegamenti al manuale video di Pa600 pubblicato da […]

  2. Peccato che manchino i drawbars per gli organi presenti invece, anche se in forma nascosta, nella YAMAHA PSR-S750, tastiera di pari fascia.

    Luigi

    15 marzo 2013 at 14:57

  3. […] Di certo si potrà provare di persona il recente gioiellino (Pa600) su cui ci siamo già soffermati qualche mesetto fa e che tanta curiosità ha scatenato, non solo in Italia. Del resto Pa600 è da poche settimane […]

  4. Salve io sono un po di giorni che ci sto pensando di comprarmi la Korg pa600, ma non so se poi avro problemi con le basi midi, per il momento uso una tyros 1 una vecchia guardia della yamaha e devo dire la verita sulle basi mi sodisfa molto, prima della Tyros usavo una roland discover 5 era abbastanza buone sulle basi midi e in piu potevi lavorarci direttamente sulle basi,ma al riguardo al suono era molto sottile, non cera forza sulle basi moderne, e cosi sono passato alla tyros,Oggi sento in tutto il WEP che La Korg pa600 e una vera favola per la performa dal vivo, ma sul wep non trovo nulla al riguardo della riproduzzione dei midi, quindi sono indeciso, comunque complimenti alla KORG un bellissima tastiera ad un prezzo fantastico qui in Germania la vendono 999 euro,

    felice

    28 agosto 2014 at 23:21

  5. […] i suoni DNC sono entrati a far parte integrante degli arranger successivamente prodotti come: Pa3X, Pa600, Pa900, Pa3X Le, Havian 30 e Pa4X. Inizialmente solo alcune voci impiegavano la tecnologia DNC ma […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: