Tastiere arranger

Benvenuti!

Imparare a suonare brani classici ed esercitarsi con il pianoforte digitale

leave a comment »

Oggi ci concentriamo sulle possibilità offerte dal portale Yamaha Music Soft per quanti, alle prime armi, sono desiderosi di migliorare le proprie capacità musicali esercitandosi su brani famosi. L’idea è interessante per quanti dispongono di una tastiera digitale di qualsivoglia versione, sebbene lo spunto nasca dalla recente pubblicazione di un paio di filmati video dove Yamaha dimostra che cosa sia possibile fare a casa propria sfruttando un pianoforte digitale della serie Clavinova e con brani software scaricati dal sito Internet del noto produttore giapponese di strumenti musicali.

Nei filmati, osservate le diverse modalità in sequenza:

  • la cosa più semplice è quella di suonare accompagnati dall’orchestra richiamando al controllo del musicista la sola parte di pianoforte;
  • successivamente è poi possibile rallentare la velocità di esecuzione del brano per esercitarsi con maggiore facilità, come abitualmente viene fatto nelle scuole di musica con gli studenti;
  • infine il filmato dimostra come mettere in silenzio una parte (la mano destra o la sinistra) per esercitarsi con una sola mano per volta, anche se questa tecnica non è raccomandata da tutti i maestri di pianoforte, visto che imparare a suonare un nuovo brano suonando con entrambe le mani per ogni nuova misura sembra essere il metodo che paga sempre di più, alla distanza.

Il primo filmato di dimostrazione è basato sul Bolero di Maurice Ravel.

Nel secondo filmato la dimostrazione è basata sulla Sonata K.545 in Do maggiore di Wolfgang Amedeus Mozart, primo movimento.

Se avete trovato interessanti questi filmati, allora potete prendete in considerazione i pacchetti cumulativi offerti da Yamaha al prezzo di 18 Euro ciascuno. Ogni pacchetto include quattro brani in formato MIDI secondo le estensioni XG tipiche del mondo Yamaha. Sono disponibili due serie di quattro pacchetti ciascuno: la prima serie è dedicata ai principianti, mentre la seconda serie si rivolge ai pianisti più provetti.

A titolo di esempio, vediamo insieme il contenuto del Classical Collection Beginner Pack1 che vi consente di avere a disposizione l’Ave Maria di Johann Sebastian Bach, la Sonata numero 14 al Chiaro di Luna di Ludwig van Beethoven, il Notturno Op. 9-2 di Fryderyk Chopin e il celeberrimo Clair de Lune di Claude Debussy.

Buon divertimento!

Written by Renatus

18 febbraio 2013 a 21:29

Pubblicato su Yamaha

Tagged with , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: