Tastiere arranger

Arranger, tastiere da suonare con stile

Archive for aprile 2015

Ritorniamo a parlare di Korg Havian 30

with 17 comments

Korg Havian  30

Korg Havian 30

Approfondiamo la conoscenza

Il lancio di Ketron SD7 al MusikMesse 2015 ha rischiato di mettere in ombra la concomitante presentazione del pianoforte digitale Korg Havian 30. Korg aveva tentato di parare il colpo anticipando la notizia sul web di una settimana e ottenendo così un’attenzione esclusiva nei giorni immediatamente precedenti. Ma il 15 aprile, con l’apertura dei cancelli della fiera di Francoforte, gran parte dell’attenzione degli appassionati di arranger si è spostata inevitabilmente verso lo stand Ketron. Del resto SD7 aveva con sé diversi elementi di novità, mentre nel caso di Havian 30, l’impressione generale è stata quella di assistere all’ennesima variazione del tema “terza generazione degli arranger della serie Pa”.

E’ venuto ora il momento di non fermarsi alle prime impressioni e di scavare un po’ di più all’interno della documentazione pubblicata da Korg Italy di Osimo, dove risiede il centro R&D che ha ideato, studiato e realizzato questo prodotto. Ad Osimo Korg progetta non solo arranger ma anche pianoforti digitali: ed è proprio ammirando il pianoforte Korg SP-280 che si colgono somiglianze stilistiche che ci conducono ad apprezzare la bellezza armoniosa della scocca esterna di Havian 30. Credo di aver già espresso la mia valutazione positiva in merito all’aspetto esteriore dello strumento in esame. Grazie al nuovo e apposito stand ST-H30-BK, da acquistare a parte, Havian 30 non si presenta come un mero pianoforte digitale, ma come un complemento di arredamento dal carattere tecnologico che non sfigurerebbe in certi contesti casalinghi o, se insistete, anche in piccoli club o locali eleganti (ma su questo punto vorrei però esprimermi di nuovo, più avanti in questo articolo).

Innanzitutto è un pianoforte digitale

E’ significativo che Raffaele Mirabella di EkoMusic Group, il distributore italiano dei prodotti Korg, abbia recentemente confermato sul forum di Supporti Musicali la presenza di una Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

26 aprile 2015 at 16:06

Ketron SD7: filmati di presentazione dal MusikMesse 2015

with 2 comments

In attesa di approfondire l’argomento Ketron SD7 e la portata di questa novità per i tastieristi appassionati di arranger workstation, vi anticipo la segnalazione di alcuni filmati registrati al MusikMesse dall’amico di questo nostro blog, Riccardo Gerbi.

Come noto, Riccardo è un professionista della comunicazione, scrive e pubblica spesso articoli sugli strumenti musicali a tastiera e talvolta si dedica alla stessa materia di cui ci occupiamo noi in questo umile blog.  Da anni cura tutti i filmati video del canale YouTube RGTV (che un tempo si chiamava Strumenti Musicali TV).

Oggi approfittiamo della sua gentilezza per rilanciare da https://tastiere.wordpress.com un paio di filmati video freschi freschi e registrati allo stand Ketron del MusikMesse 2015 dove finalmente possiamo vedere e ascoltare di persona la grande novità di SD7.

Nel primo filmato Leggi il seguito di questo post »

Musikmesse 2015: lettura consigliata

with 5 comments

Ecco un blog irrinunciabile per gli appassionati di arranger

Ecco un blog irrinunciabile per gli appassionati di arranger

L’edizione 2015 della fiera degli strumenti musicali è stata talmente ricca di spunti quest’anno a Francoforte, da provocare una maggiore visibilità sul web rispetto gli anni precedenti. E, visto che la materia è ancora calda, allora vorrei tornarci sopra segnalandovi un articolo che non potete perdervi (anzi, sospetto che una buona parte dei lettori di https://tastiere.wordpress.com sappiano già di che cosa sto parlando).

A complemento di quanto ho scritto nei giorni scorsi e, soprattutto, a titolo di approfondimento, non posso infatti perdere l’occasione di raccomandarvi la lettura di quanto Giorgio Marinangeli di Ketron ha scritto nel proprio blog. Giorgio è un galantuomo e, nel proprio spazio web personale, di norma evita di vantarsi dei risultati della propria società. In questo caso è stato avaro di parole su Ketron SD7, e si è invece lanciato in un avvincente racconto delle novità più interessanti scoperte nei diversi stand al MusikMesse di quest’anno. Marinangeli Blog

Fate clic qui per Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

23 aprile 2015 at 18:25

MusikMesse 2015: le conclusioni

with 2 comments

MusikMesse 2015

Soltanto un anno fa, alla chiusura del MusikMesse del 2014, avevo tratto le mie conclusioni costatando come le fiere “col botto” non esistessero più da tempo. Stavolta invece, mi tocca prendere atto che qualche fiera col sussulto, ogni tanto, si verifica ancora, proprio come questa edizione 2015 del salone di Francoforte. Il nostro settore, quello delle tastiere arranger, ha assistito a due importanti novità: Ketron SD7 e Korg Havian 30. Il doppio annuncio mi sembra un’ottima notizia perché ridà ossigeno alle speranze di futuro del mercato dei nostri amati arranger.

Ma andiamo con ordine. Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

20 aprile 2015 at 08:15

MusikMesse 2015: il ritorno di GeneralMusic parte da Elka Synthex

with 4 comments

Jukka Kulmala rilancia i vecchi prodotti GEM a partire da Elka Synthex

Jukka Kulmala rilancia i vecchi prodotti GEM a partire da Elka Synthex

Vi parlo di questo argomento perché in qualche modo ha sfiorato marginalmente il nostro interesse per gli arranger. Da quando è apparsa sul web la notizia del rilancio di GeneralMusic (GEM), noi appassionati siamo tornati con la mente a quando abbiamo potuto suonare in passato un arranger come WS2, tutta la serie WK, SK e Genesys.

Sino a ieri eravamo a conoscenza che, dietro il rilancio di GeneralMusic, ci fosse un’azienda finalmente nota come Soundion: in questi giorni al MusikMesse 2015, è stato svelato di più dal manager Jukka Kulmala, il quale ha chiarito come il proprio programma sia quello di (ri)produrre sintetizzatori, pianoforti digitali e sistemi di amplificazione sviluppati originariamente dall’azienda romagnola fallita oltre cinque anni fa. Il piano è di occuparsi della produzione e assemblaggio di prodotti storici di successo i cui diritti appartenevano a GeneralMusic. Gran parte dei componenti sono gli stessi originali, recuperati dal magazzino ricambi della società italiana, evidentemente procurati a Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

19 aprile 2015 at 10:21

MusikMesse 2015: lo stand Orla

with one comment

Stand Orla al MusikMesse 2015

Stand Orla al MusikMesse 2015

Mentre le porte del MusikMesse 2015 si stanno chiudendo, eccoci a qua commentare con voi quanto è emerso dalla partecipazione dell’italiana ORLA alla fiera degli strumenti musicali. Così recita la dichiarazione ufficiale di questa azienda di Recanati (MC): “La strategia della ORLA è assicurarsi il mantenimento della tradizione familiare, la buona qualità e affidabilità dei prodotti di tipico gusto Italiano”. E così è stato anche in questa occasione, vista la presentazione di nuovi modelli di pianoforti digitali, in versione portatile e mobile.

Venendo agli arranger, pur non essendo un marchio di primo piano, il nome di ORLA merita il nostro rispetto. Il modello più recente, uscito nei mesi passati è PX100, è andato ad affiancare a listino i due moduli XM300 e XM500 presenti sul mercato dal 2013 e già visti a Francoforte nell’edizione della fiera dello scorso anno.

PX100 è una tastiera di primo ingresso “progettata per soddisfare le richieste di chi, a prezzi contenuti, desidera una tastiera con meccanica di qualità, sensibile alla dinamica, con suoni campionati ed effetti digitali”: 61 tasti dinanmici, schermo LCD, polifonia a 32 note, 129 suoni campionati (incluso un kit percussivo, reverbero, chorus, 100 stili di accompagnamento automatico, pattern di controllo essenziali (un Intro, un Main, un Ending), Split, Dual. registratore MIDI in tempo reale. Il prezzo si aggira sui 138 Euro e va a porsi nel settore occupato dalle tastiere amatoriali Casio CTK-2400 e Yamaha PSR-E253.

Orla PX100

 

Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

18 aprile 2015 at 21:00

Pubblicato su Orla

Tagged with

MusikMesse 2015: lo stand Roland

with one comment

Partendo dall’assunto che questo blog è dedicato esclusivamente agli arranger, siamo consapevoli che lo sviluppo di questi particolari strumenti a tastiera è stato abbandonato dal marchio Roland. E’ dal 31 marzo 2014 che è così, da quando la casa madre giapponese ha serrato il mitico centro R&D Roland di Acquaviva Picena (AP).

Lo stand Roland al Musikmesse 2015 non offre spunti per noi, nulla da commentare insieme. E non sappiamo che dire di più che non sia stato già detto, pur nella speranza che il marchio giapponese torni un giorno a proporre idee nuove in questo segmento.

Per consolarci, ascoltiamo insieme la performance registratata al Leggi il seguito di questo post »

Written by Renatus

18 aprile 2015 at 16:00

Pubblicato su Roland

Tagged with , , ,