Tastiere arranger

Benvenuti!

Winter NAMM 2013: Roland BK-3 e BK Partner per iPad

with 11 comments

BK Partner - App per i Pad

BK Partner – App per i Pad

Dopo avervi raccontato nei giorni scorsi quanto siamo riusciti a percepire dalla fiera invernale degli strumenti musicali intorno alla presenza di Korg, Casio e Yamaha, avviciniamoci ora virtualmente allo stand Roland, sebbene avessimo già commentato l’evento Roland Connect 2013 pochi giorni prima dell’apertura del NAMM stesso. Lo facciamo ora perché, grazie alla grande catena di negozi di tastiere Kraft Music, abbiamo ora disposizione una breve dimostrazione dal vivo dell’ultimo arranger lanciato da Roland e cioè il modello BK-3.

Onestamente questa dimostrazione non è molto approfondita ed è difficile valutare i suoni e gli stili con la dovuta obiettività, visto che il filmato è stato registrato direttamente in fiera e la qualità audio della registrazione non è eccelsa; tuttavia si possono ottenere le conferme attese della ben nota pasta sonora Roland e degli apprezzati stili naturali della casa giapponese.

In quel filmato però c’è qualcosa di più: infatti possiamo vedere all’opera la tastiera BK-3 sotto il dominio di un tablet. Dovete sapere che la compatibilità con Roland Wireless Connect permette a BK-3 di comunicare con iPhone o iPad per mezzo di un adattatore USB (WNA1100-RL Wireless USB Adapter). Tale comunicazione wireless è il veicolo sul quale possono girare le diverse applicazioni gratuite rilasciate da Roland per iOS. In passato in questo blog vi abbiamo fatto menzione delle prime app: Air Recorder per registrare l’audio della tastiera direttamente su iPhone, Lyrics Viewer per la visualizzazione dei testi su iPad e, infine, Show Your Music per la condivisione delle proprie registrazioni in video sui social network. Oggi ne scopriamo un’altra: si chiama BK Partner e consente di consultare, selezionare e controllare da remoto i suoni (Tones) e gli stili di accompagnamento (Rhythms) di un arranger Roland BK-3, BK-5, BK-5 OR e BK-7m.

In effetti questa applicazione assume il pieno controllo dell’arranger BK sullo schermo dell’iPad come fosse un duplicato del pannello di controllo. In questo modo è possibile avere un accesso visuale immediato e un controllo ravvicinato alle funzioni principali dell’arranger: voci, stili e canzoni. Si può semplicemente toccare lo schermo dell’iPad per avviare uno stile, cambiare la variazione dello stile stesso, passare all’Ending, modificare i suoni e anche caricare una nuova canzone MP3 da mettere in playback. Qualcuno di voi si sta domandando se sia questo il futuro degli schermi touch screen sugli arranger? Chissà, di certo gli amici di questo blog che facevano conto sui pulsanti fisici per un controllo “umano” sulle funzioni di uno strumento musicale potrebbe avere qualcosa da ridire.
Roland offre comunque entrambe le alternative e questo è un fatto positivo, a prescindere. Per ora.

Ed ora vediamoci il filmato in santa pace.

Il manule dell’applicazione BK Partner (in lingua inglese) è consultabile qui: BK Partner Usage Guide.

A presto!

Written by Renatus

27 gennaio 2013 a 23:28

Pubblicato su Roland

Tagged with , ,

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Non sembra suonare male la BK 3… Non si può dire altrettanto dell’estetica, però.

    Alessandro Landi

    28 gennaio 2013 at 14:08

    • Grazie del commento Alessandro. Anche a me esteticamente non convince, soprattutto il modello in colore bianco. Ma se ti sembra che non suoni poi tanto male, allora varrebbe la pena provarla di persona. Non credi?

      Renatus

      28 gennaio 2013 at 23:05

      • Sono assolutamente d’accordo, spero di poter fare presto un giro in negozio e provare anche la BK-5.

        Alessandro Landi

        29 gennaio 2013 at 16:01

  2. […] NAMM 2013 che stiamo commentando da qualche giorno grazie alla presenza di Yamaha, Korg, Casio e Roland. Quattro aziende, tutte giapponesi anche se due di queste hanno sedi produttive in […]

  3. Interessante l’idea di poter pilotare un arranger con l’Ipad; ti ritrovi praticamente ad avere un bel display touch e quindi sopperire alla mancanza di tale. Potrà sembrare stupido ma a me non piace il display della serie bk; troppo piccolo e povero. Nulla da ridire per sound e style.

    orazio

    29 gennaio 2013 at 11:47

  4. […] chissà infatti se altri produttori seguiranno questa strada. Si tratta dell’applicazione BK Partner per iPad che consente il pilotaggio di un arranger serie BK dal comodo schermo touch-screen del tablet di […]

  5. […] del Roland Wireless Connect, e altre applicazioni gratuite sono disponibili per iOS includendo Partner BK, Lyrics Viewer, Air […]

  6. […] lo scorso gennaio avevo scritto l’articolo sull’applicazione Roland BK Partner, avevo in mente il suo utilizzo in collegamento con gli arranger Roland dotati di tastiera. Forse […]

  7. […] BK-9 dispone anche di tutta una serie di opzioni di connettività di rete senza fili (wifi) e con collegamento diretto a iPad. BK-9 è compatibile con Roland Wireless Connect, che consente la comunicazione senza cavi con il vostro apparato Apple tramite l’adattatore opzionale. È inoltre possibile collegare il vostro iPad direttamente al BK-9 che vi dà accesso a una serie di applicazioni utili come BK Partner. […]

  8. […] Per coprire questa lacuna, è possibile usare lo schermo del tablet grazie all’applicazione BK Partner che vi consente di  scegliere e controllare le voci e gli stili; oppure sfruttate Lyrics Viewer […]

  9. […] dimensioni lillipuziane. Mentre per BK-9 era possibile ottenere uno schermo di dimensioni elevate collegando un iPad, sembra che E-A7 non abbia questa possibilità: temo che ci si dovrà […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: